Charles Bukowski gen31

Tags

Related Posts

Share This

Charles Bukowski

bukowskimacintosh

Noto anche con lo pseudonimo Henry Chinaski, suo alter ego letterario, Charles Bukowski è stato un poeta e scrittore statunitense di origine tedesca.
Ha scritto sei romanzi, centinaia di racconti e migliaia di poesie, per un totale di oltre sessanta libri. Il contenuto di questi tratta della sua vita, caratterizzata da un rapporto morboso con l’alcol, da frequenti esperienze sessuali (descritte in maniera realistica e senza troppi eufemismi) e da rapporti tempestosi con le persone. La corrente letteraria a cui spesso viene associato è quella del realismo sporco.

Nel giorno di Natale del 1990, Charles Bukowski ricevette in dono un computer Macintosh IIsi e una stampante laser dalla moglie Linda.
Il computer utilizzava il sistema operativo 6.0.7 ed era dotato del programma di elaborazione testi MacWrite II.

Verso il 18 gennaio dell’anno successivo, il computer fu messo in funzione e così, dopo un breve periodo di armeggiamenti, divenne Bukowski.
La sua produzione di poesie infatti raddoppiò nel 1991. Nelle sue lettere osservava di aver più poesie che riviste che potessero pubblicarle. I molti libri di nuove poesie inedite che apparvero negli anni successivi alla morte di Bukowski, avvenuta nel 1994, può essere attribuito in parte ad una straordinaria esplosione di energia creativa negli ultimki anni di vita. Il suo Macintosh IIsi contribuì questa esplosione creativa.

Please like & share: