La neutralità della rete feb12

Tags

Related Posts

Share This

La neutralità della rete

140117135012-net-neutrality-620xaSegnaliamo un pezzo interessante di Alessandro Longo sulla neutralità della rete

Cambiano le regole di Internet, si evolvono, ma non si può prescindere a un principio che ha ispirato il web sin dalla sua nascita: la neutralità della rete.
Gli operatori telefonici saranno costretti a ripensare le proprie mire di business, con indubbi impatti sui mercati locali e gli utenti finali. Al contempo, le istituzioni cercano di mettere ordine sui grandi temi del fisco e della privacy, che sono quelli più cari agli Stati nazionali.
È questo lo scenario che ormai sembra impostato, nel 2015, nei giorni in cui l’Authority Tlc Usa Fcc (Federal communication commission) ha scelto la linea dura a favore della neutralità della rete. La notizia segna, prima di tutto, una grande discontinuità. «Tom Wheeler, il presidente di Fcc, ha sorpreso con un radicalismo inaspettato: ha scelto una via senza compromessi», dice Alfonso Fuggetta, a capo del Cefriel-Politecnico di Milano. Ed è la prima volta che accade, nel dibattito sulla neutralità della rete, con una chiarezza così forte.
Il pezzo intero prosegue qui:
Please like & share: